Questo sito contribuisce alla audience di

Wendel

famiglia di industriali francesi. Iniziò la sua fortuna con Ignace (1741-1795), che impiantò un complesso siderurgico nel bacino del Creusot. Nel 1880 i suoi successori aprirono un'acciaieria in Lorena, a cui diede nuovo impulso François (1874-1949) che, assieme a Humbert (1876-1954) e Maurice (1876-1961), fondò la De Wendel et Cie. Henri, figlio di François, è l'attuale capo della famiglia. Le società siderurgiche del gruppo Wendel (Sacilor e Sidelor) sono state nazionalizzate nel 1978 dal governo R. Barre.