Questo sito contribuisce alla audience di

Westfaliano

agg. e sm. [sec. XIX; da Westfalen]. Piano geologico del Carbonifero medio, definito nei depositi sedimentari di ambiente continentale o di transizione del bacino della Ruhr (Vestfalia), caratterizzati da numerose intercalazioni di livelli e banchi di carbone produttivi. Con le stesse caratteristiche, il Westfaliano, che inteso in senso lato comprende anche il sottostante Namuriano, si estende nell'Europa centrosettentrionale ed è particolarmente rappresentativo in Gran Bretagna, dove a depositi arenacei grossolani (Millstone Grit) del Namuriano seguono potenti serie carbonifere note come complesso dei Coal Measures.