Questo sito contribuisce alla audience di

Who, The

formazione musicale britannica. Band fondamentale per comprendere l'ondata di cambiamento musicale e di costume che investì l'Europa durante gli anni Sessanta del XX sec. Nel 1965 il loro singolo dal titolo My Generation entrò in maniera dirompente nelle preferenze musicali giovanili, facendo del gruppo uno specchio e una cassa di risonanza delle esigenze esistenziali degli adolescenti. La morte del batterista K. Moon (6 ottobre 1978) segnò la fine di un fortunato ciclo: la formazione proseguì negli anni successivi, ma senza più trovare l'ispirazione originale. Fra gli album rappresentativi: My Generation (1965), The Who Sell Out (1967), Tommy (1969), Live At Leeds (1970), Who’s Next (1971), Quadrophenia (1973).Nel 2006 hanno pubblicato Endless Wire.

Collegamenti