Questo sito contribuisce alla audience di

Wiśniowiecki, Jeremias Michał

principe voivodaruteno (? 1612-presso Pawołocza 1651). Proprietario di immense terre sulla riva sinistra del Dnepr, fu colonizzatore e condottiero insigne. Combatté contro gli zar moscoviti (1633-34), i Cosacchi (1637-38) e i Tartari (1640-46). Tentò (1648) di schiacciare la ribellione di B. Chmelnickij, non senza ferocia; contribuì alla vittoria del re polacco Giovanni II Casimiro a Baresteczko (1651). Suo figlio, Michał Korybut, fu re di Polonia (v. Michele, re di Polonia).