Questo sito contribuisce alla audience di

Wilson, “Teddy”

pianista jazz statunitense (Austin, Texas, 1912-New York 1986). Solista dallo stile “colto”, sommesso e borghese, collaborò a lungo con Benny Goodman in storici complessini swing interrazziali. Negli anni Trenta del XX sec. fu il partner ideale di Billie Holiday, cui fornì accompagnamenti e arrangiamenti di sfondo rimasti insuperati. Notevoli sono anche i suoi assolo di piano, di limpida e misurata inventiva. Nel 1939 diresse anche un'orchestra. Uomo schivo e modesto, Wilson nel dopoguerra rimase costantemente fedele al suo stile, che non volle più mutare.