Questo sito contribuisce alla audience di

Wimshurst, James

ingegnere inglese (Poplar, Londra, 1832-Clapham, Londra, 1903). È noto soprattutto per l'invenzione di un tipo di generatore elettrostatico.

"Per lo schema del generatore elettrostatico di Wimshurst vedi il lemma del 20° volume." Generatore elettrostatico "Vedi schema vol. 22, pag. 495" costituito da due dischi di ebanite paralleli, vicini, rotanti in senso opposto, sui quali sono disposte radialmente striscioline metalliche affacciate che sfregano contro due coppie, una esterna e l'altra interna, di spazzole metalliche; due coppie di “pettini” diametralmente opposti raccolgono le cariche, di cui le positive vanno tutte al polo A, quelle negative al polo B. La macchina può essere azionata a mano o con un motore.

Collegamenti