Questo sito contribuisce alla audience di

Winther, Christian Ferdinand Rasmus

poeta danese (Fensmark, Sjælland, 1796-Parigi 1876). Le sue prime raccolte di versi (Poesie, 1828, e Poesie, 1832) risentono del viaggio in Italia per il loro tono caldo e sensuale; per Xilografie (1828-32), l'ispirazione è tratta dalle antiche ballate popolari d'argomento cavalleresco, alle quali si richiama anche la sua opera più importante, La fuga del cervo (1855), un epos medievaleggiante in cui si fondono amore, religione, cavalleria e magia. La raccolta di liriche All'unica (1860), rispecchia i momenti principali di una sua difficile storia d'amore.

Collegamenti