Questo sito contribuisce alla audience di

Woo, John

regista cinematografico di Hong Kong (Canton 1948), al secolo Wu Yusen. Stella del cinema d'azione di Hong Kong, autore prolifico poi specializzatosi in action movies sanguinosi e tardo romantici, già da prima del suo trasferimento a Hollywood negli anni Novanta è diventato oggetto di culto da parte dei critici e del pubblico di settore. La sua attività ha inizio nel 1973 con The Young Dragon, ma è A Better Tomorrow (1986) – primo episodio di una fortunatissima (in patria) trilogia-saga di gangster – che fa circolare il suo nome anche al di fuori dei confini asiatici. In seguito tutti i suoi film sono stati seguiti con particolare attenzione ed entusiasmo crescente, da The Killer (1989) a Bullet in the Head (1992), da Hard Boiled (1992) a Hard Target (1993; Senza tregua) con J.-C. Van Damme. Ha poi diretto J. Travolta in Broken Arrow (1996; Nome in codice: Broken Arrow), N. Cage in Face/Off (1997; Face/Off - Due facce di un assassino) e T. Cruise in Mission Impossible 2 (2000). Nel 2003 è uscito Paycheck, mentre nel 2005 ha diretto All the invisible children, opera collettiva sulle difficoltà dell'infanzia. Nel 2009 ha girato il colossal La battaglia dei tre regni, tratto da una leggenda molto popolare in Cina, nel 2010 La congiura della pietra nera e nel 2014The Crossing. Nel 2010 ha ricevuto il Leone d'oro alla Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia.

Media


Non sono presenti media correlati