Questo sito contribuisce alla audience di

Woolf, Arthur

ingegnere inglese (Camborne, Cornovaglia, 1766-Guernesey, 1837). Dapprima carpentiere e costruttore di mulini, si interessò poi alle macchine a vapore, apportandovi notevoli miglioramenti. Dal 1810 studiò e perfezionò un tipo di macchina a vapore a espansione frazionata cui legò il suo nome.