Questo sito contribuisce alla audience di

Wu Ching-tzu

romanziere cinese (Ch'üan-chiao 1701-1754). Più volte respinto agli esami di stato che davano accesso alle alte cariche governative, tracciò una feroce satira del meccanismo d'esame nella Storia non ufficiale dei letterati, la sua opera più famosa.