Questo sito contribuisce alla audience di

Wuchow

città (298.915 ab. nel 1990) della Cina, nella regione autonoma del Kwangsi Chuang (Regione del Centro-Sud), 200 km a WNW di Canton, sulla sinistra del Si Kiang, alla confluenza in esso del Kwei Kiang. È un attivo porto fluviale che commercia i prodotti agricoli e forestali della zona circostante, con industrie alimentari, chimiche e tessili. Dal 1913 al 1946 si chiamò Tsangwu. Anche Wu-chou; in pinyin, Wuzhou.