Questo sito contribuisce alla audience di

Ximènes, Èttore

scultore italiano (Palermo 1855-Roma 1926). Le sue prime opere rivelano la formazione verista, ma in seguito si rivolse a temi simbolisti, resi con forme classiciste echeggianti moduli rinascimentali (Quadriglia per il Palazzo di Giustizia a Roma). Artista di successo, lasciò una vasta produzione di busti, statue e monumenti (di Ciceruacchio a Roma, di Dante e di Giovanni da Verrazzano a New York, di Garibaldi a Milano).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti