Questo sito contribuisce alla audience di

Yanukovič, Viktor

uomo politico ucraino (Jenakijeve, Donetsk, 1950). Delfino dell'ex presidente L. Kučma, è stato governatore della provincia di Donetsk (1997-2002). Dal 2002, Yanukovič ha ricoperto l'incarico di primo ministro, venendo poi candidato dal Partito delle regioni, di ispirazione filo-russa, alle presidenziali del 2004. Vincitore al ballottaggio contro Viktor Juščenko, Yanukovič è stato costretto a rinunciare all'incarico dopo la “rivoluzione arancione”, scaturita dalle accuse di brogli. Il risultato delle legislative del marzo 2006 ha consentito a Yanukovič di essere nominato premier e, dopo un anno di scontri che hanno portato il paese sull'orlo della guerra civile, un accordo del maggio 2007 tra Yanukovič e Juščenko ha stabilito di fissare nuove elezioni per il settembre successivo.

Media


Non sono presenti media correlati