Questo sito contribuisce alla audience di

Yao (imperatore cinese)

antico e, forse, leggendario imperatore cinese additato da Confucio a modello di virtù, di correttezza e di altruistica dedizione. Lo storico Ssu-ma Ch'ien, collocò Yao al quarto posto nella successione dei cinque più antichi “imperatori” della Cina, contrariamente a Confucio che, invece, riteneva Yao e Shun i primi sovrani della storia cinese. La storiografia successiva collocò Yao nell'arco di tempo compreso tra il 2333 e il 2234 a. C. I confuciani tributarono a Yao un culto speciale e in suo onore eressero anche dei templi.

Media


Non sono presenti media correlati