Questo sito contribuisce alla audience di

Zaímis, Aléxandros

uomo politico greco (Atene 1855-Vienna 1936). Discendente dell'eroe della rivoluzione, Asimakis (m. 1826), figlio e nipote di uomini politici, ricoprì importanti cariche governative e fu più volte diretto antagonista di E. Venizelos. Oltre che ministro di Giustizia (1890) fu più volte primo ministro (1897, 1915, 1917, 1926-28). Presidente della Repubblica (1929-35), fu deposto dal colpo di Stato militare che restaurò la monarchia.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti