Questo sito contribuisce alla audience di

Zeno Gandía, Manuel

narratore portoricano (1855-1930). Medico, giornalista e uomo politico, pubblicò diversi romanzi veristi, ambientati generalmente nel mondo rurale dell'isola natia, di cui descrivono le miserie e le amarezze. Particolarmente significativi sono La charca (1894; Lo stagno), Garduña (1896; Faina), El negocio (1922; L'affare) e Redentores (1925), che costituiscono la tetralogia intitolata Crónicas de un mundo enfermo.

Media


Non sono presenti media correlati