Questo sito contribuisce alla audience di

Zesen, Philipp von-

scrittore tedesco (Priorau, Dessau, 1619-Amburgo 1689). Allievo di A. Buchner, fondò nel 1643 la Deutschgesinnte Gesellschaft (Società di sentimenti tedeschi) di Amburgo. Viaggiò per tutta l'Europa e visse a lungo ad Amsterdam. È autore del fortunato romanzo psicologico Adriatische Rosemund (1645; Rosamunda adriatica), in cui alla vicenda amorosa s'intreccia l'azione di Stato, e di romanzi eroico-galanti quali Die afrikanische Sophonisbe (1647; La Sofonisba africana) e di molte raccolte di liriche e di traduzioni dal francese.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti