Questo sito contribuisce alla audience di

Zilliacus, Emil

poeta finlandese di lingua svedese (Tammerfors 1878-? 1961). I suoi molti viaggi nell'Europa meridionale lasciarono tracce nelle sue poesie che sono una sintesi di atmosfere e motivi classici e nordici (Fuoco di sacrificio, 1915; Il tempio, 1931; Autunno d'argento, 1943). Zilliacus è noto anche come saggista e traduttore di poesie e drammi antichi greci.

Media


Non sono presenti media correlati