Questo sito contribuisce alla audience di

Zulia

Stato (63.100 km²; 2.752.431 ab. secondo una stima del 1995; capitale Maracaibo) del Venezuelanordoccidentale, al confine con la Colombia. Si estende a S del golfo di Venezuela ed è limitato dalla Sierra de Perijá a W, dalla Cordillera de Mérida a SE e dalla Sierra de Coro a E; al centro è occupato dal lago di Maracaibo, detto anche lago Zulia, al quale tributano i fiumi Palmar, Santa Ana, Zulia ed Escalante. L'economia dello Stato si basa soprattutto sullo sfruttamento dei ricchissimi giacimenti petroliferi del lago di Maracaibo e sull'estrazione di gas naturale, sale, asfalto e carbone; minore importanza hanno l'agricoltura (canna da zucchero, caffè, cacao, palma da cocco, banani) e l'allevamento (ovini, bovini, caprini); le industrie (petrolchimiche, chimiche, alimentari, conciarie) sono ubicate nella capitale e nei centri di Cabimas, Ciudad Ojeda, La Concepción, Bachaquero e San Carlos del Zulia.

Media


Non sono presenti media correlati