Questo sito contribuisce alla audience di

Zumalacárregui, Tomás de-

generale spagnolo (Ormaíztegui, Paesi Baschi, 1788-1835). Dopo aver partecipato alla guerra dell'Indipendenza (1808-13), fece una brillante carriera militare nell'esercito realista. Nel 1833 si dichiarò partigiano di Don Carlos e per due anni comandò l'esercito basco-carlista con straordinario vigore e genialità tattica, tenendo in scacco i governativi (superiori in numero e mezzi). Ferito durante l'assedio di Bilbao, morì poco dopo. La sua scomparsa segnò la fine virtuale della ribellione carlista.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti