Questo sito contribuisce alla audience di

Zwickau

città (100.892 ab. nel 2002) della Germania, nella Sassonia, 30 km a WSW di Chemnitz, a 265 m sul fiume Zwickauer Mulde, ai piedi del versante settentrionale dei Monti Metalliferi . Importante centro industriale. Fino al 1990 ha fatto parte della Repubblica Democratica Tedesca. § Già sede di popolazioni sorabe, si sviluppò dopo il 1000 grazie ai rapporti commerciali con la Boemia; fu libera città imperiale, subinfeudata a Enrico di Meissen nel 1323. Nel sec. XVI fu centro di diffusione dell'anabattismo. Dalle guerre dei due secoli successivi subì danni molto gravi, ma si riprese con l'industrializzazione del secolo scorso grazie alle miniere carbonifere del circondario.

Profeti di Zwickau

Così furono chiamati tre discepoli di Thomas Münzer la cui predicazione, iniziata nel 1521 a Wittenberg, contribuì sensibilmente alla diffusione del movimento anabattista.

Media


Non sono presenti media correlati