Questo sito contribuisce alla audience di

abacisti o aba

sm. pl. [da abaco]. Studiosi di calcolo aritmetico che operarono in Occidente, insieme agli algoritmisti, anteriormente al sec. XIII. Non facendo uso di simboli particolari per indicare lo zero, determinavano il valore delle singole cifre dalle colonne in cui venivano scritte. Si distinguevano dagli algoritmisti particolarmente per l'uso di frazioni dodicesimali derivato dal sistema monetario romano. A partire dal sec. XIII il nome di abacisti indicò i cultori di Aritmetica commerciale.

Media


Non sono presenti media correlati