Questo sito contribuisce alla audience di

abbrivare

v. tr. [sec. XVII; dal provenzale abrivar, mettersi in movimento, andare celermente].

1) Dare l'abbrivo, mettere gradualmente in movimento un veicolo o un motore e far loro acquistare velocità, quando sono già in moto; avviare con una spinta iniziale. Intr., mettersi in moto, acquistare velocità.

2) In marina, accelerare in avanti o indietro una imbarcazione fino a farle assumere la massima velocità consentita dai suoi mezzi di propulsione.

3) Far scorrere blocchi di marmo dalla cava a valle per rotolamento libero lungo il pendio del monte.

Media


Non sono presenti media correlati