Questo sito contribuisce alla audience di

acridina

sf. [dal latino ācĕr -ācris, acre + -ina]. Composto chimico con formula di struttura e formula bruta C₁₃H9N. Il nome di acridina deriva dalla sua azione fortemente irritante sulla pelle e sulle mucose. Allo stato puro l'acridina si presenta come una polvere cristallina che fonde a 110 ºC e si scioglie in solventi organici formando soluzioni con un'intensa fluorescenza blu. In piccola quantità l'acridina è contenuta nel catrame di carbon fossile: non presenta di per sé importanza tecnica, ma lo scheletro fondamentale dell'acridina è contenuto in alcuni coloranti e chemioterapici.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti