Questo sito contribuisce alla audience di

adenocitogramma

sm. (pl. -i) [adeno-+cito-+-gramma]. Rapporto su base percentuale fra gli elementi cellulari del tessuto linfoghiandolare. L'adenocitogramma permette di rilevare la presenza di affezioni morbose (tumori, ecc.) o l'alterata composizione degli elementi del tessuto. Si ricava dall'analisi di materiale prelevato dal tessuto; l'analisi viene effettuata al microscopio dopo opportuna colorazione del preparato istologico.

Media


Non sono presenti media correlati