Questo sito contribuisce alla audience di

agganciaménto

sm. [da agganciare]. Atto ed effetto dell'agganciare. In particolare, operazione mediante la quale si sospendono un carico a una macchina per il sollevamento, un vagoncino alla fune di una teleferica, si uniscono due pezzi amovibili, oppure si collegano fra loro due o più veicoli. Nei trasporti ferroviari, l'agganciamento si riferisce alla manovra di collegamento manuale o automatico della motrice al convoglio oppure dei vagoni fra loro, mediante idoneo organo di collegamento (vedi aggancio). § In astronautica, agganciamento in orbita, sinonimo di aggancio in orbita.Nel linguaggio militare, presa di contatto a fuoco con il nemico, generalmente con azione di avanguardia, così che non possa sottrarsi al combattimento. § Nelle funivie, agganciamento automatico: sistema che consente, senza alcun intervento manuale, l'accoppiamento alla fune traente dei veicoli che, allo scopo, sono dotati di un particolare carrello-morsa; questo, scorrendo lungo la rotaia d'avviamento posta nelle stazioni, raggiunge, nella fase di partenza, una velocità progressivamente pari a quella della fune traente alla quale si attacca; un dispositivo posto sulla trave di lancio controlla la tenuta delle morse allo scorrimento, garantendo l'efficienza dell'aggancio, mentre durante la fase di arrivo un convogliatore a catene provvede a indirizzare il veicolo sulla trave di rallentamento dove avviene lo sganciamento, anch'esso automatico. § In elettronica, fenomeno mediante il quale un oscillatore (sinusoidale o impulsivo) si sincronizza sulla frequenza di un segnale pilota. Particolare importanza assume, per la stabilità dell'immagine dei televisori, l'agganciamento delle frequenze degli oscillatori di riga e quadro da parte dei relativi impulsi di sincronismo. Analogamente nell'analisi a mezzo di oscilloscopio, l'agganciamento dell'oscillatore dell'asse dei tempi da parte del segnale da esaminare è determinante per la stabilità e quindi per la qualità dell'immagine che viene tracciata sullo schermo. § In ottica quantistica, l'agganciamento dei modi (lett. dall'inglese mode-locked, modo bloccato) è una tecnica che consiste nell'imporre un vincolo di fase ai modi della radiazione oscillante entro la cavità ottica di un laser e che consente di ottenere impulsi di luce coerente ultrarapidi della durata di pochi picosecondi.

Media


Non sono presenti media correlati