Questo sito contribuisce alla audience di

al-Ḥakam II

secondo califfo omayyade di Cordova. Figlio e successore di ʽAbd ar-Raḥmān III, regnò dal 961 al 976. Amante della cultura, costituì a Cordova una ricchissima biblioteca e fece della città uno dei maggiori centri culturali dell'Islam. Difese con successo le frontiere settettentrionali; s'impegnò anche contro i correligionari del Nordafrica e soprattutto contro gli Idrisidi di Tangeri.

Media


Non sono presenti media correlati