Questo sito contribuisce alla audience di

al-Mu'tadid

16º califfo abbaside (892-902). Circondato da nemici minacciosi, faticò a difendere la sua autorità. Cercò, ma senza successo, di spegnere il movimento ribelle dei Karmati.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti