Questo sito contribuisce alla audience di

aldolasi

sf. [da aldolo+-asi]. Enzima che catalizza la condensazione tra le aldeidi e il fosfodiidrossiacetone. Un importante esempio di tale reazione enzimatica si ha nel processo metabolico che porta alla formazione del fruttosio 1,6-difosfato, oppure alla sua scissione in fosfodiidrossiacetone e fosfogliceraldeide. L'aldolasi è estremamente diffusa in natura. Ne sono ricchi in particolare i muscoli scheletrici da cui generalmente viene estratta. L'attività aldolasica è notevolmente ridotta nelle cellule tumorali. Risulta al contrario elevata nel plasma sanguigno nel corso di neoplasie maligne e nelle distrofie muscolari.

Media


Non sono presenti media correlati