Questo sito contribuisce alla audience di

aleàtico

sm. (pl. -ci) [sec. XVIII; adattamento dell'emiliano aliädga, (uva) lugliatica]. Vino rosso derivato dall'uva omonima e prodotto soprattutto in Puglia, nel Lazio e in Toscana. Di colore rosso granato con riflessi violacei, profumo aromatico e sapore fruttato e caldo, presenta un tenore alcolico variante tra i 12 e i 18 gradi secondo i tipi. Vino da dessert per eccellenza e adatto a un lungo invecchiamento, può fregiarsi della DOC nel Lazio (Aleatico di Gradoli) e in Puglia (Gioia del Colle Aleatico).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti