Questo sito contribuisce alla audience di

ammiragliato

sm. [sec. XVIII; da ammiraglio].

1) Grado e ufficio di ammiraglio.

2) Consiglio che detiene il comando supremo della flotta militare di uno Stato. In particolare è così chiamato, per tradizione, il Ministero della Marina inglese. Ebbe origine all'epoca di Enrico VIII e si compone di sei membri: il primo lord dell'Ammiragliato o ministro della Marina; quattro lord navali che sovrintendono ai vari uffici e servizi della Marina; un lord civile, membro della Camera dei Comuni; a essi si aggiunge un segretario permanente.

3) Edificio in cui si trovano gli uffici direttivi e ha sede l'ammiraglio.

4) In marina, coefficienti dell'ammiragliato, rapporti caratteristici delle carene delle navi, che mettono in relazione, per una data carena, il dislocamento con la velocità e con la potenza di rimorchio.

Media


Non sono presenti media correlati