Questo sito contribuisce alla audience di

anfipròtico

agg. (pl. m. -ci) [da anfi-+protone]. In chimica, detto di solvente capace di comportarsi sia come accettore che come donatore di protoni. L'esempio più comune di solvente anfiprotico è l'acqua.

Collegamenti