Questo sito contribuisce alla audience di

angiocolite

sf. [angio-+colite]. Infiammazione acuta o cronica delle vie biliari intra- ed extraepatiche, determinata da infezione batterica (bacillo del tifo e del paratifo, Bacterium coli, ecc.) e presente nel decorso di duodeniti, epatiti, ecc. La forma acuta è caratterizzata da dolori locali, febbre, ittero lieve e disturbi gastro-intestinali; la forma cronica decorre con sintomi identici ma più attenuati. La terapia è essenzialmente a base di antibiotici e antisettici delle vie biliari ed è accompagnata da una dieta adeguata.

Media


Non sono presenti media correlati