Questo sito contribuisce alla audience di

angioite

sf. [sec. XIX; angio-+-ite]. In medicina, termine generico per indicare qualsiasi lesione di natura infiammatoria, acuta o cronica, di un vaso sanguigno (arteriti, flebiti) o linfatico (linfangiti): angioite consecutiva, infiammazione di un vaso sanguigno conseguente o flogosi dei tessuti limitrofi; angioite familiare, teleangectasia emorragica familiare, sinonimo di malattia di Rendu-Osler-Weber; angioite viscerale, definizione proposta per un gruppo di sindromi quali la periarterite nodosa e il lupus eritematoso sistemico, caratterizzata da particolari lesioni delle piccole arterie; angioite allergica, dovuta a reazione allergica.

Media


Non sono presenti media correlati