Questo sito contribuisce alla audience di

antifalloidèo

(o antifallìnico), agg. [da anti-2+(Amanita) phalloides]. Siero antifalloideo, preparazione antitossica ricavata da cavalli previamente trattati con quantità crescenti di estratti oleosi o glicerici di Amanita phalloides, verna e virosa. L'azione del siero antifalloideo è tuttavia alquanto incostante e non si sostituisce comunque agli effetti delle classiche terapie antitossiche.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti