Questo sito contribuisce alla audience di

antinflazionìstico

agg. (pl. m. -ci) [sec. XX; da anti-2+inflazione]. Si usa, generalmente, per indicare un fenomeno che abbia l'effetto di produrre una riduzione dell'inflazione. In particolare: misure antinflazionistiche o politiche antinflazionistiche, quelle manovre e operazioni di politica economica rivolte a rallentare, o raffreddare, processi di inflazione altrimenti irreversibili con l'obiettivo di ridurre il tasso d'inflazione corrente.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti