Questo sito contribuisce alla audience di

antipapa

sm. [sec. XIV; anti-2+papa]. Chi veniva elevato al soglio pontificio in modo non canonico, per cui diventava usurpatore di un potere, che non gli competeva. Il primo antipapa fu Sant'Ippolito, che dal 217 al 235 si oppose a papa Callisto I; l'ultimo, Felice V, eletto dal Concilio di Basilea nel 1440 e deposto dallo stesso nel 1449. Sul numero degli antipapa gli storici sono discordi: alcuni ne elencano 25, altri fino a 40. Il fatto si spiega con la difficoltà degli stessi storici a chiarire la legittimità del voto per elezioni papali particolarmente tumultuose, per mancanza di documenti, ecc.

Media


Non sono presenti media correlati