Questo sito contribuisce alla audience di

aperitivo

agg. e sm. [sec. XIV; dal latino tardo apertīvus, da aperīre, aprire; il significato 2 è dal francese apéritif].

1) Antico, che aiuta le secrezioni gastriche, lassativo, diuretico.

2) Bevanda, in genere poco alcolica, prodotta con vini invecchiati e opportunamente trattati oppure con analcolici ottenuti da estratti amari vegetali (china, carciofo, genziana, ecc.) ai quali viene miscelata una certa quantità di alcol. Gli aperitivi hanno generalmente la funzione di stimolare l'appetito.

Media


Non sono presenti media correlati
. Webtrekk 3.2.2, (c) www.webtrekk.com -->