Questo sito contribuisce alla audience di

aplòide

agg. [da aplo-+-oide]. Dicesi di cellula o di individuo in cui il numero di cromosomi caratteristico della specie è dimezzato rispetto al numero normale (vedi aploidia). In genere, le cellule sessuali e tutte le cellule degli aplobionti sono aploidi. È il contrario di diploide.

Media


Non sono presenti media correlati