Questo sito contribuisce alla audience di

aploidìa

sf. [da aploide]. In biologia, condizione nella quale le cellule contengono una sola serie n di cromosomi anziché il numero normale 2n, come negli organismi diploidi. L'aploidia è presente nei gameti, nelle cellule degli aplobionti nate dalla segmentazione dell'uovo fecondato, nei maschi delle api derivati da uova partenogenetiche e nel gametofito di quasi tutti i vegetali.

Media


Non sono presenti media correlati