Questo sito contribuisce alla audience di

aracnogastrìa

sf. [dal greco aráchnē, ragno+gastḗr gastrṓs, ventre]. Abnorme protuberanza dell'addome, che nella forma ricorda il corpo di un ragno, provocata da ascite, specialmente in individui denutriti.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti