Questo sito contribuisce alla audience di

archi-

[dal greco archi-, da árchō, incominciare, essere a capo]. Primo membro di composti dotti derivati dal greco o di conio moderno, che indica principio, preminenza, comando. Talvolta subisce elisione, per esempio in arcangelo. Meno comune la forma arche- (per esempio, archegonio).