Questo sito contribuisce alla audience di

arteriografìa

sf. [da arteria+-grafia]. Metodo di visualizzazione radiologica dei vasi arteriosi, previa iniezione in essi di un mezzo di contrasto, onde consentire uno studio approfondito delle alterazioni del distretto circolatorio in esame. L'arteriografia seriata è eseguita con radiogrammi in serie, per una valutazione precisa delle diverse fasi circolatorie attraverso il lume vasale.

Media


Non sono presenti media correlati