Questo sito contribuisce alla audience di

arteriostenòsi

sf. [da arteria+stenosi]. Restringimento o riduzione del calibro delle arterie, provocato da placche di aterosclerosi, trombi, emboli, processi infiammatori della parete arteriosa. Ne consegue una diminuita portata a valle (ischemia) con sofferenza degli organi o distretti poco irrorati.

Media


Non sono presenti media correlati