Questo sito contribuisce alla audience di

artrocèle

sm. [da artro-+greco kelē, tumore]. Rigonfiamento di un'articolazione dovuto per lo più ad accumulo di liquido nel cavo articolare conseguente a un processo infiammatorio. Si presenta come una tumefazione che deforma, creandone impedimento, in maggiore o minore misura, l'articolazione stessa. La terapia consiste nello svuotamento (artrocentesi) del liquido raccolto, spesso seguito da introduzione di farmaci, e nel combattere la malattia causale.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti