Questo sito contribuisce alla audience di

aryamahāsanghika

nome dei primi scismatici del buddhismo. Le teorie avanzate dal loro maestro Mahādeva facevano del vero Buddha un essere trascendente, sovramondano, perfetto, onnisciente, onnipotente, infinito ed eterno. Il Buddha storico sarebbe una creatura fittizia, inviata sulla Terra per rivelare l'esistenza e la natura del vero Buddha. Gli ortodossi si chiamarono allora sthavira (anziani), perché in essi la dottrina originaria era rimasta intatta. Gli aryamahāsanghika furono presenti in India fino all'ultimo periodo e diedero luogo a sviluppi importanti della dottrina, divenendo il canale per il quale poterono affermarsi nel buddhismo le varie aspirazioni popolari.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti