Questo sito contribuisce alla audience di

assólo o a sólo

Guarda l'indice

Lessico

sm. inv. [a-+solo].

1) Episodio in cui nell'ambito di un insieme strumentale un solo strumento domina con funzione solistica.

2) Fig., azione individuale di alto livello, impresa singola eccezionale (spec. nel linguaggio sportivo): il campione staccò gli avversari con un assolo travolgente.

Musica

L'assolo si usa frequentemente sia nella musica sinfonica sia in quella operistica: un assolo strumentale può introdurre un'aria (spesso in Bellini, Donizetti, Verdi) o una scena. Celebre, tra gli innumerevoli esempi, l'assolo del corno inglese nel terzo atto del Tristano e Isotta di Wagner. § Nel jazz l'assolo si sottintende sempre improvvisato. In origine non esisteva (l'improvvisazione essendo collettiva) se non nei break. Poi, a partire da S. Bechet e L. Armstrong, è divenuto il centro focale dell'esecuzione jazz.