Questo sito contribuisce alla audience di

assillo

sm. [sec. XIV; latino asīlus, tafano]. Nome comune di alcuni insetti e, più propr., del tafano. In senso fig., pensiero o desiderio oppressivo e tormentoso, cruccio, smania: aveva l'assillo del successo; era angustiato dall'assillo dell'esame; “gli assillo dell'adolescenza” (Alvaro).

Collegamenti