Questo sito contribuisce alla audience di

astèrion

sm. [dal greco astérios, stellato]. Punto di riferimento usato in antropologia per misure craniometriche. È il punto d'incontro fra sutura lambdoidea e sutura parietale, in cui convergono le ossa parietale, occipitale e temporale e la cui posizione muta in rapporto al processo di graduale frontalizzazione e in generale di rialzamento del cranio, nel passaggio fra le forme primitive e quelle umane attuali.