Questo sito contribuisce alla audience di

atopìa

sf. [dal greco atopìa, singolarità]. Particolare forma di allergia geneticamente determinata, in cui il soggetto presenta quantità superiori alla norma di una classe di anticorpi, detti reagine, classificati come immunoglobuline E. L'atopia si presenta clinicamente con una serie di manifestazioni allergiche dirette contro diversi organi o apparati: rinite e asma (apparato respiratorio), eczema e orticaria (pelle), angioedema (mucose delle vie respiratorie e del tubo gastroenterico).